CONSULENZE

PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA

 

- L'architetto si occuperà di preparare tutti gli elaborati grafici

-Approvato il progetto, dovrà predisporre la necessaria pratica per ottenere dal Comune il relativo titolo abilitativo 

 

-Si occuperà della direzione dei lavori e, al termine di questi, richiederà il certificato di agibilità dell'immobile

- Se sarà necessario procedere ad una verifica sismica o al calcolo delle strutture, l'architetto potrà occuparsi anche di questo aspetto         o consigliare al committente il collega che se ne occuperà

- È sempre un architetto, ma non lo stesso che ha progettato l'edificio, che potrà occuparsi del collaudo statico, purchè sia un professionista iscritto da almeno 10 anni nel proprio albo professionale.

 

pratiche catastali


L'accatastamento di un fabbricato di qualsiasi tipo, che avviene con l'utilizzo del software DOCFA, è necessario ogni qual volta si apporta una modifica allo stesso:

- creazione di nuove unità immobiliari

- frazionamento o accorpamento delle stesse

- modifica della distribuzione interna

-mappale nel caso di nuovi fabbricati, dopo aver effettuato un rilievo topografico con uno specifico strumento di precisione.
-voltura: essa si rende necessaria ogni volta che avviene un cambio di proprietà di terreni e fabbricati, come in caso di compravendita, di              donazione o di successione ereditaria. 

-Visura catastale:La Visura Catastale è un documento ufficiale che identifica un determinato bene immobile, terreno o fabbricato

Mappa catastalerappresentazione grafica, in scala 1: 2000 della sagoma di una determinata porzione di territorio comunale, dei terreni limitrofi ad esso, e dei fabbricati sovrastanti che sono appunto relativi ad una data porzione del foglio catastale. La mappa catastale è l'elemento fondamentale per individuare i confini catastali e le aree di pertinenza di un determinato immobile.

 

Elenco Immobili: un documento ufficiale che contiene l'elenco e le informazioni riguardanti il numero delle unità immobiliari presenti in un fabbricato evidenziando con precisione i dati catastali di tutti gli immobili che insistono su una precisa particella o mappale. (abitazioni uffici locali commerciali cantine garage etc..).

Nel documento sono riportati: foglio, mappale/particella, subalterni, vani e/o superfici in mq, rendite catastali, categorie, classe e indirizzo ma NON i nomi dei proprietari.

Planimetria catastale: documento che consente di verificare la mappa-disegno con la suddivisione interna dei diversi locali di cui è composto: ed eventuali pertinenze legate all'immobile (es. giardino, cantina, ecc). dell'immobile inserita nell'archivio del Catasto.
 

CERTIFICAZIONI ENERGETICHE(APE)

L'architetto si occupa anche della redazione dell'Attestato di Prestazione Energetica, un documento obbligatorio in caso di compravendita o locazione, ma anche di costruzione di nuovi fabbricati.

 

arredamento e giardino


L'architetto, naturalmente, può occuparsi anche della progettazione dell'arredamento, di case e locali commerciali. Seguendo le indicazioni e i gusti del committente, l'architetto può consigliare sia i prodotti in commercio più indicati, selezionandoli in base al budget del cliente, ma anche disegnare pezzi su misura da far realizzare da artigiani di fiducia.

L'architetto curerà poi la più giusta illuminazione nonché la scelta di tessuti e colori.

Lo stesso discorso vale per la progettazione dei giardini, dove l'architetto si occuperà non solo degli aspetti più tecnici, come quelli legati a pavimentazione e recinzioni, ma anche della scelta delle essenze e della loro distribuzione negli spazi a disposizione.

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now